L'Eterno ti guiderà del continuo, sazierà la tua anima nei luoghi aridi e darà vigore alle tue ossa; tu sarai come un giardino annaffiato e come una sorgente d'acqua le cui acque non vengono meno. (Isaia 58:11)

Immaginate nei luoghi desertici che benedizione e bellezza deve essere una ricca sorgente d’acqua! Immaginate tra le sabbie infuocate un giardino verde con fontane e zampilli di acqua fresca! Come deve essere meraviglioso passeggiare per questo giardino in compagnia del Signore! E’ in un giardino come questo, l’Eden, che Dio passeggiava vicino all’uomo appena nato (Gen 3:8); ed è in un ambiente simile all’Eden che la terra rinnovata del millennio ospiterà di nuovo il Signore. Ma già adesso l’anima nostra, per un miracolo di grazia, può sentire il Signore che la prende per mano. Lode a Dio che realizza il Suo progetto con il Suo popolo amato!

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso.
Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie; altrimenti è possibile abbandonare il sito.