Ancora un brevissimo tempo e il Libano sarà mutato in un frutteto, e il frutteto sarà considerato come una foresta. In quel giorno i sordi intenderanno le parole del libro e, liberati dall'oscurità e dalle tenebre, gli occhi dei ciechi vedranno […] I traviati di spirito giungeranno ad avere intendimento e i mormoratori, impareranno la sana dottrina». (Isaia 29:17-24) 

C’è come un cantiere aperto dove ingegneri provetti e bravi operai stanno ristrutturando strade, ricostruendo case, riscoprendo i tesori antichi… Forse non scorgiamo subito questi grandi lavori, ma Dio è all’opera e molto presto ce ne renderemo conto. Lode allo Spirito Santo che prepara il Suo popolo, ci consola e ci fa capire che la nostra fede non è stata inutile.


Rendere partecipi gli altri delle proprie riflessioni sulla Parola del Signore è bene ed utile. Mandate pure gli scritti a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oggetto: "Verso del giorno"

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso.
Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie; altrimenti è possibile abbandonare il sito.