Avere un medesimo sentimento

La Raccolta-PIC in presentazione mira a trattare il tema cardine e sempre presente della preparazione di tutti i credenti in Cristo al rapimento della Chiesa, che crediamo, secondo la nostra linea di fede, essere oggi l’avvento prossimo più importante che il credente abbia di fronte; Il Rapimento è l’atteso incontro della Sposa (Chiesa) con il suo Sposo (Cristo Gesù) per “preservarla dall'ora della tentazione” (Apocalisse 3:10) e restare per sempre insieme.

Proprio per ciò detto e in vista di questo occorre, in un costante e prioritario processo di santificazione e consacrazione (sia livello personale che comunitario), ricercare l’essenziale, tornare alla Parola di Dio rettamente intesa evitando dispute in parole inutili e sterili (2Timoteo 2:14); significa prodigarsi per l’unità e l’armonia della Chiesa, che in quanto corpo di Cristo Gesù, è una sola, a un solo capo e trascende dalle specifiche denominazioni (Efesini 1:22-23; 1 Corinzi 12:12; 27); significa avviarsi ad un sano ravvedimento, aprire il nostro cuore alla presenza dello Spirito Santo e preservarsi dall’apostasia; significa saper riconoscere, vigilare ed evitare le insidie del “nemico”; significa cercare con forza di risvegliarsi dal torpore spirituale e smettere di essere “tiepidi” nella fede e nell’agire che essa produce (Apocalisse 3:14-16);

Prepararsi con la guida dello Spirito Santo per apparire santi e irreprensibili a questo appuntamento deve essere perciò una priorità di tutti i credenti sinceri che sono stati chiamati alla salvezza per grazia di Dio in Cristo Gesù; il percorso è tortuoso in questo mondo ma nessuno degli eletti di Dio verrà lasciato indietro; tutti siamo chiamati traslitterando le parole dell’apostolo Paolo a “combattere il buon combattimento della fede per afferrare la vita eterna alla quale siamo stati chiamati” e “ha finire la corsa e conservare la fede”; in palio vi è la corona di giustizia alla lode e gloria di Dio per tutti coloro che avranno amato la Sua apparizione (2 Timoteo 4:8).

Citando le parole di René Pache: "Dato che il rapimento può verificarsi da un momento all'altro, viviamo nell'attesa continua del Signore, dicendoci ogni giorno: «Sarà forse oggi?» Questo pensiero, lungi dallo stimolarci ad una possibile malefica esaltazione, ci manterrà invece nella sobrietà e nella vigilanza." (1) 

Di seguito il link diretto alla Raccolta (PDF): 26L) ULTIMI TEMPI E RICERCA ESSENZIALE DELL’UNITA’ NELLA CHIESA DI GESÙ IN VISTA DEL RAPIMENTO

Buona lettura.

G.C.        


(1) Dal libro "IL RITORNO DI GESÙ CRISTO" di René Pache

Sorry, this website uses features that your browser doesn’t support. Upgrade to a newer version of Firefox, Chrome, Safari, or Edge and you’ll be all set.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso.
Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookie; altrimenti è possibile abbandonare il sito.