Bollettino libero cristiano evangelico  dell'Associazione ONLUS  "Piccola Iniziativa Cristiana" a cui tutti possono partecipare utile per la riflessione e lo studio biblico

 

VERITA' ASSOLUTE E GIUSTA DISPOSIZIONE D'ANIMO

Da "Edifichiamo la nostra persona - posta con A."  di RR  (Il Rit 10-I)

 

.. [...] Le verità assolute nessuno te le potrà mai dare, dovrai trovarle da solo. Nessuno può farsi maestro trattando temi così elevati. Persone piccole come me potranno indicarti dei mezzi, delle strade, ma spetterà poi a te meditare, riflettere, capire ed eventualmente  scegliere la via migliore.

Premesso questo io direi di procedere un passo alla volta, cercando prima di ogni cosa la giusta disposizione d’animo prima di affrontare temi esistenziali-religiosi:

 

LA NOSTRA GIUSTA DISPOSIZIONE:

Dopo la premessa necessaria capirai da solo, come logica conseguenza,  che già la maggior parte delle chiese (intese come organizzazioni religiose) fornendo delle “verità confezionate”, o peggio dei dogmi indiscutibili derivati dalle tradizioni umane, sono da seguire fino ad un certo punto. Per il vero ricercatore di verità, meglio sarebbe, secondo me, partire dimenticando tutte le forme stereotipate[1] di dottrine o insegnamenti che abbiamo acquisito per abitudine o altro e ricominciare da zero. Quando si parte da zero è come rinascere da capo. Questo concetto suggerito da Gesù  mise in crisi Nicodemo[2], religioso colto tra i Farisei, un dottore, un capo.. ed è più che normale che metta in difficoltà anche noi. Si tratta infatti di “uscire momentaneamente da ogni forma di indottrinamento o di legge”,  fare il punto della situazione, e decidere poi se  ritornarci con maggiore consapevolezza o prendere altre strade. Solo due categorie provano ad “uscire” dagli standard: i superbi e gli umili. I superbi perché non sopportano nessuna forma di disciplina e gli umili perché sono chiamati da Dio. Ma mentre i superbi non riusciranno a mettere in discussione se stessi e dunque non capiranno, gli umili invece, accettando di “perdere tutto” acquisteranno sapienza e saggezza[3].

LA LIBERTA’ mentale, psicologica, dalle chiese e da ogni dogma religioso, assieme  ALL’UMILTA’, sono dunque requisiti indispensabili per poter continuare la nostra analisi sull'edificazione della persona.

NB: ho detto libertà mentale e psicologica; non ho detto fuggite dalle chiese!

(continua)

 

Seguente -   Indice riflessioni in pillole   -   Home

 


[1] Fisse, convenzionali, standardizzate

[2] Giov.3:1 e segg.

[3] Salmi 138:6 Anche se l'Eterno è eccelso, egli ha riguardo degli umili, ma il superbo lo conosce da lontano. Proverbi 18:12:  Prima della rovina il cuore dell'uomo si innalza, ma prima della gloria viene l'umiltà.

 

Questo sito ed ogni altra sua manifestazione non rappresentano una testata giornalistica - vedi AVVERTENZE