Bollettino libero cristiano evangelico  della "Piccola Iniziativa Cristiana" a cui tutti possono partecipare utile per la riflessione e lo studio biblico

 

 

 

I VARI ASPETTI DELLA FEDE: 5- L'AMORE

di Matteo Pisano - 2-4-13 - (Livello 1 su 5)

 

 

 

 

 

 

 

L’ultimo aspetto di cui vorrei parlare è probabilmente quello che ritengo ciò su cui dovrebbe basarsi la nostra vita: l’amore.

 

L’apostolo Paolo ha scritto:

 

“Quand’anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non avessi amore diventerei un bronzo risonante o uno squillante cembalo. E se anche avessi il dono della profezia, intendessi tutti i misteri e tutta la scienza e avessi tutta la fede da trasportare i monti, ma non avessi amore, non sarei nulla. E se spendessi tutte le mie facoltà per nutrire i poveri e dessi il mio corpo per essere arso, ma non avessi amore, tutto questo niente mi gioverebbe. L’amore è paziente, è benigno; l’amore non si mette in mostra, non si gonfia, non si comporta in modo indecoroso, non cerca le cose proprie, non si irrita, non tiene conto del male; non si rallegra dell’ingiustizia, ma gioisce con la verità, tollera ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa. (1Co. 13:1-7)

 

In questi versi Paolo fa ben capire come debba essere l’amore cristiano, non un amore di facciata ma un vero sentimento di cuore. L’amore cristiano deve essere un amore puro, disinteressato che ricerca il bene del prossimo e che perdona chi ci fa dei torti.

Senza tale sentimento Paolo sente che invece di essere uno spirito vivente per dar gloria a Gesù non sarebbe nient’altro che uno strumento inanimato che rende un suono quando è percosso. La sua parola non sarebbe più mossa da un cuore riconoscente che vibra sotto l’azione dello Spirito, ma sarebbe un rumore simile a quello che danno i piatti quando vengono sbattuti l’uno contro l’altro.

 

Le nostre azioni, qualora non fossero mosse dall’amore non varrebbero nulla! Potremmo anche dare tutto ciò che abbiamo in beneficenza ma se tale gesto non è mosso da un sentimento d’amore non serve a nulla.

 

Abbiamo visto in questi incontri come la fede abbia diversi aspetti, ognuno dei quali occupa diverse facciate della nostra vita.

 

La fede potrebbe essere paragonata ad un albero: infatti d'inverno quando il clima si irrigidisce e diventa freddo la nostra fede  sarà spoglia e brutta a vedersi; se invece abbiamo il calore dell’amore nel nostro cuore, allora la nostra fede diventerà come un albero di primavera pieno di rami, foglie e fiori.

 

Correlazioni:

AMORE SPERANZA FEDE - SPUNTI PERMEDITAZIONI (RR)

COSA SIGNIFICA AVERE FEDE (forum)

 

Pag. precedente  -   Indice riflessioni in pillole   -   Home

Rendere partecipi gli altri delle proprie meditazioni sulla Parola del Signore è anche dividere il pane di Dio tra fratelli. Mandate pure gli scritti a mispic2@libero.it

 

 

Questo sito ed ogni altra sua manifestazione non rappresentano una testata giornalistica - vedi AVVERTENZE