Bollettino libero cristiano evangelico  dell'Associazione ONLUS  "Piccola Iniziativa Cristiana" a cui tutti possono partecipare utile per la riflessione e lo studio biblico

 

 

L’ESISTENZA DI ALTRE FORME DI VITA NELL’UNIVERSO SAREBBE CONTRO LA BIBBIA? 

 di Gaetano Rizzo

 

 

 

 

 

La parola di Dio risponde chiaramente a questo quesito. Domanda che indubbiamente risalta nella mente di molti, credenti e non. Ebbene secondo le Sacre scritture il genere umano non è la sola forma di vita esistente nell’intero universo! Indubbiamente anche se la Bibbia risponde affermativamente all’esistenza di altre forme di vita, quello che afferma non è certamente in sintonia con quello che si aspettano molti su tale argomento.

Innanzitutto la prima e più importante forma di vita non terrestre è proprio il Creatore, colui che ha dato forma a tutto l’universo e il creato in generale, visibile e non visibile. Poi altri essere intelligenti non umani li possiamo riscontrare nelle creature angeliche. Esse sono indubbiamente a tutti gli effetti “extraterresti”, ma ovviamente non nel senso comunemente inteso del termine.

Una opinione diffusa soprattutto fra gli appassionati “ufologi” è quella di credere che vi siano in tutto l’universo altri pianeti abitabili oltre la terra e che pure in questi astri vi siano o vi abitino forme di vita più o meno intelligenti, non escluse quelle in possesso di una tecnologia superiore alla nostra. Alcuni hanno persino cercato di armonizzare tale convinzione con le Scritture. Ma è realmente possibile ciò? 

La parola di Dio tace nel modo più assoluto a riguardo. Essa come abbiamo visto parla di creature anche intelligenti differenti da quella umana. Esseri superiori i quali vivono alla presenza di Dio e quindi non necessariamente sulla terra, per non parlare poi di angeli decaduti e demoni, esseri immateriali e incorporei, ma non parla di esseri materiali presenti su altri astri celesti.

Certo, Iddio ha creato innumerevoli stelle, pianeti e sicuramente con uno scopo ben preciso; senza considerare che fra i milioni di galassie presenti nello spazio sarebbe difficile non trovare un pianeta con analogie simili a quelle della terra. Ma la Scrittura lascia ben poco spazio alla concezione riguardante l’esistenza di mondi alieni abitati da esseri materiali non umanoidi. Qualcuno ascoltando l’idea che siamo solo noi nell’universo potrebbe definirci presuntuosi. Noi comunque, soli o non soli, crediamo semplicemente che la Sacra Bibbia è parola di Dio e ci facciamo guidare da essa. Questo è sicuramente il solo messaggio veramente attendibile proveniente da una fonte “non terrestre”, anche se essa si è servita di strumenti umani per redigerla. Un messaggio di origini antichissime ma che desidera comunicare all’umanità speranza e soprattutto suggerire ad essa una vita migliore e degna di essere vissuta.

 

Spesse volte coloro che sostengono l’esistenza di esseri extraterrestri mettono in risalto anche la difficoltà di poter comunicare con essi[1].

 

     Nulla di tutto questo invece quando si desidera “mettersi in contatto” con il Padre celeste. Chiunque per mezzo di Gesù Cristo può accostarsi a Dio con la certezza che il Creatore ascolterà chi parla, purché lo faccia con cuore sincero. Si, come dice l’apostolo Paolo: “affinché cerchino Dio, se mai giungano a trovarlo, come a tastoni, benché egli non sia lontano da ciascuno di noi. Difatti, in lui viviamo, ci moviamo, e siamo, come anche alcuni vostri poeti hanno detto: "Poiché siamo anche sua discendenza" (Atti 17,27-28).


 

Correlazioni utili:

Indice studi progressivi sugli ultimi tempi - rapimento - millennio - ritorno del Signore - ecc

Bigottismo

L'esistenza di altre forme di vita.... (di Renzo Ronca)

Il direttore dell'Osservatorio astronomico del Vaticano si esprime chiaramente sugli extraterrestri

 

 

Indice posta - Home

 

 


[1] Tra gli inganni più sofisticati e ben collaudati di Satana c’è quello di fornirci “contatti” con persone morte, con “spiriti guida” e con “creature aliene”. Questi “ufo” con cui si può tentare di “parlare” sono ovviamente solo spiritismo da cui dobbiamo stare alla larga.  Le loro “voci” ed i loro “messaggi” sono solo quelli del diavolo e dei suoi agenti. Questo inganno è già molto sviluppato e ramificato nel mondo; vedremo come nel periodo del rapimento avrà un ruolo determinante: l’Anticristo infatti probabilmente nasconderà la verità della Chiesa rapita da Cristo, con la menzogna di “ufo che rapiscono le persone”.  Per questo è bene che noi cristiani ne prendiamo atto; per non essere ingannati e per poter avere una visione d’insieme corretta. (ndr)

 

Questo sito ed ogni altra sua manifestazione non rappresentano una testata giornalistica - vedi AVVERTENZE