«Chi manderò? E chi andrà per noi?» (RR - 19-11-09)

Poi udii la voce del Signore che diceva:
«Chi manderò? E chi andrà per noi?»
Allora io risposi: «Eccomi, manda me!»  (Isaia 6:8)

 

 

 

Dio Tu ci chiami sempre

E noi non sappiamo più rispondere

Quanto rimpianto per la Tua Parola

Quanto era splendida la Tua dolce presenza

Mi riempivi di timore e di luce

Che tristezza adesso nel vedere il tempio vuoto

Eppure Tu sei qui come allora

Ed io nel silenzio

Mi consumo ogni giorno nell'attesa

 

***

 

 Indice immagini & parole  -  Home