LA  MIA MUSICA - di A.B. (8-6-19) - 26-6-19

 

 

 

 Era molto tempo che non mi abbandonavo alla mia musica preferita.

Musica delicata e malinconica di una nostalgia inconsolabile eppure dolce, che ti trasporta lontano da questo presente difficile.

Su un tappeto volante sorvolo le mie emozioni... mi stringono il cuore mentre vi galleggio sopra… come il rimpianto di una parola d’amore sconosciuta.

Perché vi avevo soffocate giù in fondo? Forse perché mi fate male? 

Ma non importa, venite pure, adesso... forse non mi travolgerete più e con voi sarò più completo.

 

 

 

 

----------------

 Indice immagini & parole  -  Home