Bollettino libero cristiano evangelico  della "Piccola Iniziativa Cristiana" a cui tutti possono partecipare utile per la riflessione e lo studio biblico

 

CONSOLAZIONE PER UN'AMICA

 - di Stefania - 19-10-16 - h. 9,15 -

 

 

Ti immagino mentre ti sporgi troppo da quella finestra e ti spaventi di ciò che hai pensato.

 

Sento il tuo dolore come se fosse il mio. Quel dolore che taci e nascondi, che vorresti risparmiare a chi ami.

Quel dolore che il mondo non vuole sentire, e che tratta come una malattia da estirpare piuttosto che come il segnale forte e chiaro che qualcosa non va.

 

Mi sembra di vederti mentre fingi un sorriso e speri che qualcuno osi leggere nei tuoi occhi la disperazione. E ti venga vicino. Ti consoli. E mi sembra di avere il tuo stesso nodo in gola quando distolgono lo sguardo con imbarazzo e frasi mozze. Il mio respiro si blocca con il tuo, di fronte alla superficialità che copre con un velo un abisso di solitudine, incomprensione e diffidenza.

 

Soffro con te, sto in silenzio.

Cammino piano misurando i tuoi passi, sperando che ti sia di consolazione l'avermi accanto mentre percorri questo sentiero dove tutti diventiamo inermi.

 

Qui non abbiamo più certezze, perdiamo l'ultimo strato di arroganza. Qui non ci resta più niente .

 

E quando non ci resta più niente, amica mia, ci resta Dio.

 

 

 

--------

Mandate foto, disegni, poesie o pensieri a mispic2@libero.it

 Indice immagini & parole  -  Home

 

 

Questo sito ed ogni altra sua manifestazione non rappresentano una testata giornalistica - vedi AVVERTENZE