Bollettino libero cristiano evangelico  della "Piccola Iniziativa Cristiana" a cui tutti possono partecipare utile per la riflessione e lo studio biblico

 

“Dling-Dlong” - Pietra di paragone - Rubrica  satirica "Due chiacchiere del giornalaio" di RR - (7-10-08) - 6-8-17

 

 

 

 

Negli anni ’60 misero in circolazione una moneta d’argento del valore di 500 lire. A quel tempo non eravamo abituati ad una moneta così pregiata (e nemmeno adesso), così quando capitava di averla tra le mani, invece di spenderla la tenevamo a casa e pagavamo con monete di altro taglio; forse fu anche per questo che sparì presto dalla circolazione. Ma la gente "socialmente utile" si trova sempre, ed anche allora per non far sfigurare la nostra nazione, per far vedere che la moneta circolava normalmente, ci fu immediatamente il generoso pronto intervento dei falsari, che misero sul mercato una innumerevole quantità di monete false per ristabilire l’equilibrio. Queste non si potevano distinguere da quelle buone ad occhio nudo, erano troppo simili; neanche si poteva ricorrere alle bilance di precisione dei numismatici per ovvi motivi… rimaneva solo il suono! Quelle buone rimbalzando facevano “dling” e quelle false facevano “dlong”. Così su ogni bus cittadino, nella postazione del bigliettaio dove si pagava con gli spiccioli, fu inserita una piccola pietra rettangolare in cui il bigliettaio faceva tintinnare la moneta, se faceva “dling” dava il resto, se faceva “dlong” la restituiva all'imbarazzato proprietario.

Ecco, ci sono persone che a occhio nudo sembrano buone, ma non lo sono; la loro falsità è così tanta che a volte non appare nemmeno a loro stessi; per provarle non rimane che ascoltare bene, ma proprio bene, la limpidezza delle loro parole. Appena cominciano a parlare te ne accorgi subito: dling… ok buona…  dlong… stop, falsa!

Non ci riesci?

Sei sicuro di avere in te la giusta pietra di paragone?

 

Gesù disse loro: «Non avete mai letto nelle Scritture: "La pietra che i costruttori hanno rifiutata è diventata pietra angolare; ciò è stato fatto dal Signore, ed è cosa meravigliosa agli occhi nostri"? Perciò vi dico che il regno di Dio vi sarà tolto, e sarà dato a gente che ne faccia i frutti. Chi cadrà su questa pietra sarà sfracellato; ed essa stritolerà colui sul quale cadrà».  I capi dei sacerdoti e i farisei, udite le sue parabole, capirono che parlava di loro….

(Matteo 21:42-45)

 

Un saluto dal vostro giornalaio.

 

 

 

Correlazioni:

 RIFLESSIONE SEMPLICE SULLA “VERITA’” CRISTIANA

 

 

 

 

 

Indice giornalaio  - Home

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito ed ogni altra sua manifestazione non rappresentano una testata giornalistica sono scritti NON PROFIT, senza fini di lucro, per il solo studio biblico personale di chiunque lo desideri - vedi AVVERTENZE