Bollettino libero cristiano evangelico  della "Piccola Iniziativa Cristiana" a cui tutti possono partecipare utile per la riflessione e lo studio biblico

 

MOLTE CHIESE CRISTIANE NON PARLANO DEL RITORNO DI GESU’ – COME COMPORTARCI DI FRONTE A QUESTA MANCANZA? – QUALCHE riferimentO nel vangelo

- di Renzo Ronca (21-2-12) - 30-4-17

 

“Quanto al Nuovo Testamento, si è calcolato che  319 versetti, cioè 1 su 25, sono dedicati al ritorno del Cristo. Dunque si può affermare che poche dottrine bibliche sorpassano per importanza quella della quale ci occupiamo” (R. Pache)

Perché molte chiese cristiane non parlano del ritorno di Gesù? All’inizio ne ero sorpreso e cercavo una ragione. Ne ho trovate tante di ragioni, e tutte ahimé poco piacevoli a sentirsi. Allora per evitare polemiche mi son detto: se queste chiese non ne parlano avranno i loro motivi e i loro responsabili ne risponderanno davanti a  Dio; io non rispondo di loro ma di me;  allora per quel che riguarda me, voglio seguire quanto mi ha comunicato il Signore che è ciò che è scritto nel Vangelo. Il ritorno di Gesù è uno dei punti più importanti del Nuovo Testamento che alimenta la speranza del credente. Senza questo ritorno si finirebbe per parlare di un dio "buonista" che ama tutti in un mondo che ripete sempre i suoi peccati. Ma non è così: il Signore pur amando le Sue creature ha stabilito dei tempi per la nostra conversione (il "periodo di grazia" non durerà sempre) e dei fatti in successione che spetta a noi cercare di approfondire. Stiamo entrando in periodi davvero difficili -già profetizzati dalla Bibbia- dove sarà sempre più difficile distinguere il vero dal falso e dove i governanti si avvicineranno sempre più allo spirito dell'anticristo. Dobbiamo crescere, uscire dalle predicazioni tradizionali e dare alla Chiesa quella chiarificazione anche profetica in grado di preparare i fedeli a riconoscere il Signore che viene e farsi trovare pronti.

Il Signore ne ha parlato spesso ed in modo chiaro, dando un posto importante a questo argomento nei suoi insegnamenti. Ecco un elenco di alcuni riferimenti che fa Gesù stesso:

1)     I discorsi di Gesù sugli ultimi tempi:

a)      Matteo 24 e 25

b)     Marco 13

c)      Luca 17 e 21

2)     Le parabole che si riferiscono a qs argomento:

a)      Le zizzanie ed il buon grano (Matt 13 spec. vv.38-43)

b)     La rete (Matt 13:47-50)

c)      Le dieci vergini (Matt 25:1-13)

d)     Le mine (Luca 19:12-27 spec v.12)

e)       I servitori fedeli ed infedeli (Luca 12:35-46; Matt 24:45-51)

f)       Il giudice iniquo (Luca 18:1-8 spec vv. 7-8)

g)      La porta chiusa (Luca 13:23-30)

 

Penso che ognuno di noi  debba fare le sue valutazioni e decidere da solo se la cosa è da approfondire oppure no.

Per chi volesse approfondire metterò sotto un primo elenco di riferimenti che potrebbero essere utili.

 

 

CORRELAZIONI nel ns sito:

dossier:  ULTIMI TEMPI - RITORNO DEL SIGNORE

dossier: IL RITORNO DI GESU'  - LE DIMENSIONI E IL TEMPO 

dossier: PREPARIAMOCI AL RAPIMENTO - 1

dossier: PREPARIAMOCI AL RAPIMENTO DEI CREDENTI - 2 

dossier: VELOCITA’ ESPONENZIALE AVVICINAMENTO RITORNO DI GESU’ 

altri dossier sono in ELENCO DOSSIER GIA' PUBBLICATI NEL SITO 

Scritti più brevi ed utilissimi schemi sul ritorno di Gesù sono anche in questo indice: http://www.ilritorno.it/ULTIMI-TEMPI/rit-d-Signore_indice.htm

 

 

 

 

 

Pag precedente  -  Pag successiva  -   Indice "Ultimi Tempi    -   Home


 


 

 

 

 

Questo sito ed ogni altra sua manifestazione non rappresentano una testata giornalistica - vedi AVVERTENZE