Bollettino libero cristiano evangelico  della "Piccola Iniziativa Cristiana" a cui tutti possono partecipare utile per la riflessione e lo studio biblico

 

Sii presente con chi Ŕ triste

RR-13-11-14-h.17,30

 

Sii presente con chi Ŕ triste.

Chi sa portare un sorriso ha un dono grande che pu˛ salvare delle vite.

Se hai qualche amico davvero depresso, non ti voltare dall'altra parte. Per˛ stai attento a non peggiorare la sua situazione con l'impulsivitÓ: Informati prima come fare in maniera abbastanza professionale e poi sii presente; anche col tuo solo silenzio ma sii vicino. Lasciagli sempre una porta aperta con te, fagli sapere che ci sei.

 

Non archiviamo i casi di suicidio e tentato suicidio con la solita frase "soffriva da tempo di una forma di depressione", come se questo ci mettesse tutti in pace. Quando sentite qs notizie alla televisione riflettete su questo: le famiglie oggi sono in pezzi e non ce la fanno ad andare avanti; non hanno nÚ i mezzi finanziari figurati quelli psicologici per ritrovare un inserimento positivo nella vita. Ma dove sono le chiese? Oltre le prediche si muovono dal pulpito per consolare chi Ŕ avvilito? Dov'Ŕ  quell'assistenza sociale che i politici nel nostro paese tentano di chiudere? Dov'Ŕ il futuro dei nostri figli? Non fatevi ingannare dunque dalle frasi che minimizzano facendosi sembrare che tutto sia sotto controllo. Ci sono responsabilitÓ grosse nella religione e nella nostra nazione da parte di chi avrebbe le possibilitÓ e pensa solo a se stesso.

 

Saper confortare Ŕ un dono grande. Spesso lo manifestano persone anonime, insignificanti, che solo Dio conosce e renderÓ loro merito, consolandole direttamente, quando sarÓ il loro momento.

 

 

 

 

 

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------

NON  PENSARE AL SUICIDIO !   scrivici!

ASSISTENZA PSICOLOGICA: Dott.ssa Gabriella Ciampi, psico-terapeuta;

ASSISTENZA CRISTIANA: Renzo Ronca;

E-MAIL: mispic2@libero.it

 

 

 

Questo sito ed ogni altra sua manifestazione non rappresentano una testata giornalistica - vedi AVVERTENZE